Strumenti di accessibilità

Informativa CNDCEC n. 154/2023 – Corso e-learning “LA VIGILANZA SUGLI ENTI COOPERATIVI. D.Lgs. 2 agosto 2002 n. 220”

La FNC - Formazione ha organizzato un Corso e-learning di 10 ore sul tema:  ”LA VIGILANZA SUGLI ENTI COOPERATIVI. D.Lgs. 2 agosto 2002 n. 220” accreditato ai fini della FPC.

L’obiettivo del corso è l’acquisizione di una competenza trasversale per una corretta gestione della Revisione degli enti cooperativi alla luce del D. Lgs. n. 220/2002 e s.m.i.

Programma e modalità di fruizione

Informativa CNDCEC n. 154/2023

FORMAZIONE SPECIFICA PER LA REVISIONE DEGLI ENTI LOCALI

I revisori dei conti degli Enti Locali, a norma dell’art. 16, comma 25, del Decreto Legge13 agosto 2011, n. 138, convertito in Legge 14 settembre 2011, n. 148, sono scelti mediante estrazione a sorte da un elenco nel quale possono essere inseriti, a richiesta, i soggetti iscritti nel Registro dei revisori legali, nonché iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Per l’inserimento nell’elenco è necessario essere iscritti da almeno due anni nel Registro dei revisori legali o all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, nonché aver conseguito, nel periodo dal 1° gennaio al 30 novembre dell’anno precedente, almeno 10 crediti formativi nella materia di contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti locali per la partecipazione ad eventi che siano stati preventivamente condivisi dal Ministero dell’interno e che prevedano il superamento di test finali di verifica. Per l’inserimento nelle fasce 2 e 3 di enti locali è, inoltre, necessaria una maggiore anzianità di iscrizione nei predetti Registro o Ordine professionale, nonché lo svolgimento di precedenti incarichi di revisione presso enti locali.

Per il mantenimento nell’elenco deve essere ogni anno comprovato il possesso dei requisiti richiesti, pena la cancellazione dall’elenco.

Anche questi 10 crediti potranno concorrere al raggiungimento della quota annuale e triennale prevista per la formazione continua (20 e 90 crediti). 

 

Come indicato nell’Informativa CNDCEC n.18/2023 del 13 febbraio 2023 "Modifiche al programma di formazione dei revisori legali 2023 – aggiornamento allegati n. 1 e 2 del protocollo d’intesa MEF – CNDCEC per il riconoscimento dell’equipollenza della formazione già assolta dagli iscritti negli albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ai fini dell’espletamento dell’obbligo formativo dei revisori legali" , i crediti formativi conseguiti nella materia di Revisione degli Enti Locali C.7.bis, SONO VALIDI ANCHE PER LA FORMAZIONE DEL REVISORE LEGALE (fino a un massimo di 5 crediti annuali).

 

Si rammenta che dal 01/01/2020 i crediti formativi conseguiti nelle materie di Revisione degli Enti locali C.7bis non erano più ritenuti validi anche per la formazione del revisore legale, come da determina del Ragioniere generale dello Stato n. 17461 del 27/01/2020 (v. Informativa CNDCEC n. 9/2020 del 6 febbraio 2020 "Programma di formazione dei revisori legali 2020 - aggiornamento allegati 1 e 2 del protocollo d'intesa MEF-CNDCEC per il riconoscimento della formazione agli iscritti negli albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ai fini dell'espletamento dell'obbligo formativo dei revisori legali"). Il programma annuale di formazione dei revisori legali del Ministero dell’economia e delle finanze era stato aggiornato, escludendo i corsi in materia di revisione degli enti locali. 

FORMAZIONE SPECIFICA PER LA REVISIONE LEGALE DEI CONTI

Con la pubblicazione sul sito della Ragioneria Generale dello Stato della Circolare 26, è stato introdotto l’obbligo di conseguire in ciascun anno almeno 20 crediti formativi, 60 nel triennio.
Il triennio decorre dal 1° gennaio 2020 e termina il 31 dicembre 2022.
L’anno formativo decorre dal 1° gennaio e termina il 31 dicembre di ogni anno.
Questi 20 crediti potranno concorrere al raggiungimento della quota annuale (20 crediti) e triennale prevista per la formazione continua (90 crediti).
Di questi 20 crediti, almeno 10 crediti dovranno essere conseguiti nelle materie caratterizzanti la revisione legale e qualificate dalla norma come materie gruppo A, mentre gli altri 10 crediti potranno sempre rientrare nelle materie gruppo A o in alternativa nelle materie non caratterizzanti la revisione legale come gruppi B e C.

Informativa CNDCEC n. 149/2023 – Corso di “Project management nei processi di internazionalizzazione delle imprese”

Su iniziativa delle commissioni di studio nazionali sull’internazionalizzazione delle imprese e dei professionisti, l’A.I.C.E.C. organizza – in collaborazione con SDA Bocconi - un corso di “Project Management nei processi di internazionalizzazione” pensato per i professionisti che vogliano acquisire competenze e conoscenze specifiche per guidare con successo l’espansione delle imprese a livello internazionale.

Programma e iscrizioni

L’inizio del Corso è previsto per il mese di marzo 2024 con una quota minima di 70 iscritti. A tal proposito si chiede a chi fosse interessato di preregistrarsi al seguente link https://forms.gle/6ZqMt3vVLCGoE9e4A

Informativa CNDCEC n. 149/2023

Informativa CNDCEC n. 148/2023 – Approvazione emendamento parlamentare a favore degli Esperti Contabili

Nei giorni scorsi è stato approvato in Senato un emendamento al DL 145/2023 (il cosiddetto decreto “Anticipi”) grazie al quale il deposito dei bilanci e di altri documenti societari potrà essere effettuato anche dagli esperti contabili, ossia dagli iscritti alla sezione B del nostro Albo.

Informativa CNDCEC n. 148/2023

Informativa CNDCEC n. 147/2023 – Webinar “Superbonus 110% ultima chiamata. Le attività e i controlli da effettuare entro la fine dell'anno”

Il Consiglio Nazionale ha organizzato un webinar sul tema “Superbonus 110% ultima chiamata. Le attività e i controlli da effettuare entro la fine dell'anno” che ha l'obiettivo di mettere a fuoco le fondamentali attività da porre in essere entro la fine dell'anno per poter ancora beneficiare della detrazione nella misura del 110% e, ove possibile, delle opzioni per la cessione del credito o lo sconto in fattura.

L’evento sarà fruibile in modalità on demand dal 12 dicembre 2023 al 31 marzo 2024.

Programma e informazioni per il collegamento

Informativa CNDCEC n. 147/2023

Informativa CNDCEC n. 145/2023 – 145 - Principi sulla gestione della qualità della revisione legale dei conti. Adozione volontaria anticipata. Comunicazioni al Ministero dell’economia e delle finanze.

Il MEF – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato ha reso note le modalità attraverso le quali le persone fisiche e le società di revisione iscritte al registro della revisione legale dei conti che intendono adottare anticipatamente i nuovi principi professionali sulla gestione della qualità della revisione legale (c.d. early adopter) comunicano tale intenzione entro il 31 dicembre 2023.  

Con Determina della Ragioneria Generale dello Stato dell’8 agosto 2023, prot. n. RR 184, sono stati adottati i seguenti principi sulla gestione della qualità della revisione legale dei conti:

“Antiriciclaggio: le procedure relative all’adeguata verifica e conservazione e l’obbligo di segnalazione delle operazioni sospette” – webinar Fondazione DCEC di Bologna

La Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna propone la fruizione a pagamento di un webinar dal titolo “Antiriciclaggio: le procedure relative all’adeguata verifica e conservazione e l’obbligo di segnalazione delle operazioni sospette”.

Data: 14/12/2023             dalle ore 14:30 alle ore 17:30

Sede: piattaforma Gotowebinar

pdfProgramma e iscrizioni

La partecipazione consentirà di maturare 3 CFP in materia obbligatoria di Antiriciclaggio.

“Transfer Pricing” – webinar Giuffrè Francis Lefebvre

Giuffrè Francis Lefebvre S.p.A. propone la fruizione gratuita di un evento in modalità webinar dal titolo: “Transfer Pricing”.

Data: 13/12/2023             dalle ore 14:00 alle ore 16:00

pdfProgramma e iscrizioni

La partecipazione consentirà di maturare 2 CFP.