Strumenti di accessibilità

REGOLE COMPORTAMENTALI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI AGLI EVENTI FORMATIVI

E’ stato segnalato al Consiglio dell’Ordine che durante lo svolgimento di alcuni eventi formativi si sono registrati comportamenti non corretti e comunque non consoni alla dignità e al decoro della professione.
Il personale preposto alla rilevazione delle presenze ha segnalato che più volte alcuni Colleghi si sono assentati per tempi considerevoli dalla sala in cui venivano tenute le relazioni, senza registrare la loro uscita e il successivo rientro, alle volte stazionando nell’atrio antistante tale sala, altre volte lasciando addirittura l’edificio.
Il Consiglio, incarica formalmente il personale preposto alla rilevazione delle presenze di segnalare il nominativo dei Colleghi che, uscendo dalla sala ove l’evento si svolge, non registrano detta uscita.
A tali Colleghi, previa contestazione della circostanza, non saranno riconosciuti i crediti formativi relativi all’evento in questione.

Commissione Tributaria Regionale Sezione staccata di Brescia

La Commissione Tributaria Regionale Sezione staccata di Brescia avvisa che, a decorrere dal 25 gennaio 2016, l’accoglienza alle parti processuali ed al pubblico, è prevista, nella sala d’attesa principale, dalle ore 8.30 per le udienze antimeridiane e dalle ore 14.00 per le udienze pomeridiane. Gli uffici saranno aperti dalle 9.00 alle 13.00 da lunedì a venerdì con accesso libero. Nel pomeriggio è prevista l’apertura dalle 14.30 alle 15.30 solo su appuntamento. Resta attivo il Servizio di prenotazione on line degli appuntamenti accedendo al sito internet www.giustiziatributaria.gov.it.

Esclusività degli indirizzi PEC

Con lettere-circolari del 9.5.2014 (prot. n. 77684) e del 23.5.2014 (prot. n. 99508) il MISE ha evidenziato che, “alla luce del vigente quadro normativo, gli adempimenti pubblicitari previsti dall’art. 16, c. 6 e ss. del DL 185/2008 (obbligo per le società di iscrivere la propria PEC nel registro delle imprese) e dall’art. 5, c. 1 e ss. del DL 179/2012 (obbligo per le imprese individuali di iscrivere la propria PEC nel registro delle imprese) comportano necessariamente l’iscrizione di un indirizzo di PEC univocamente ed esclusivamente riferibile all’impresa stessa (societaria o individuale)”.

Informativa CNDCEC n. 6/2016 - Memorandum accordo tra CN e Ordre des Experts Comptables du Maroc

Informativa CNDCEC n. 6/2016 - Memorandum accordo tra CN e Ordre des Experts Comptables du Maroc
Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha firmato un protocollo d’intesa con l’Ordine degli Esperti Contabili del Marocco per lo sviluppo delle attività di assistenza professionale legate all’internazionalizzazione delle imprese italiane e marocchine, con particolare riferimento a quelle di medie e piccole dimensioni.

Informativa CNDCEC n. 2/2016 - Antiriciclaggio - Manuale delle procedure operative per gli studi professionali

E’ stato pubblicato dal Consiglio Nazionale, il documento “Antiriciclaggio (D. Lgs. 231/2007) - Manuale delle procedure per gli studi professionali” elaborato dai sottogruppi di lavoro “Procedure per gli studi professionali” e “Adeguata verifica della clientela” della Commissione “Antiriciclaggio”.

Informativa CNDCEC n. 1/2016 - Il contributo del CN alla riforma della crisi di impresa – Profili tributari

Lo scorso 11 dicembre il Consiglio Nazionale ha presentato alla Commissione Rordorf il documento "Il contributo del CNDCEC alla riforma della crisi di impresa - Profili tributari".

Enti Locali - Modello di parere dell'organo di revisione sul Documento Unico di Programmazione

Il Consiglio Nazionale ha messo a disposizione di tutti i suoi iscritti un modello di parere dell’organo di revisione sul Documento Unico di Programmazione (DUP).

Modello DUP

ODCEC di Bergamo - Istituzione Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento

Il Consiglio dell'Ordine, nella seduta dell'11 novembre 2015, ha deliberato la costituzione del proprio Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento e di liquidazione del patrimonio del debitore, secondo quanto previsto dalla legge n. 3 del 2012.

L'organismo sarà iscritto nella sezione A del Registro ministeriale degli Organismi autorizzati alla gestione della crisi da sovraindebitamento, ai sensi dell'art. 4, comma 2, del D.M. 24 settembre 2014 n. 202.

I Colleghi interessati, in possesso dei requisiti richiesti dalle disposizioni di riferimento, possono inviare la propria dichiarazione di disponibilità a svolgere la funzione di “Gestore della Crisi” per l’Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento dell’Ordine di Bergamo, compilando l’apposita domanda e inviandola esclusivamente a mezzo pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 29 febbraio 2016.

Il modello di dichiarazione è pubblicato sul sito dell’Ordine www.odcec.bg.it nella sezione O.C.C. da sovraindebitamento.

Informativa CNDCEC n. 92/2015

Il Consiglio Nazionale ha trasmesso l'avviso pubblico relativo alle modalità e ai termini per l’iscrizione nell’Elenco dei revisori dei conti degli Enti locali che sarà in vigore dal 1° gennaio 2016, approvato dal Ministero dell'Interno.
Per la presentazione delle domande è necessario accedere alla pagina internet www.finanzalocale.interno.it/ser/revisori_intro.html e seguire le istruzioni.

Informativa CNDCEC 92/2015